Come scommettere sulla serie A

Se vi piace il calcio e desideri scommettere sulla serie A, in questo articolo troverete tutte le informazioni di cui avete bisogno. Per prima cosa, per scommettere occorre rivolgersi a un sito online autorizzato, perciò prima di farlo scegliete un sito autorevole, che sia conosciuto e che sia legale in Italia.

I migliori siti di scommesseBonus di benvenuto 2020Registro
Cbet
100% fino a 500€ SCOPRI IL CODICE
1xBet
130€ BETMAX
Bwin
120€ SCOPRI IL CODICE
Betway
150€ SCOPRI IL CODICE

Procedura Step by Step per scommettere sulla serie A

Per effettuare delle scommesse sulla serie A basta procedere in questo modo:

  1. Iscriversi a un bookmaker
  2. Compilare il modulo d’iscrizione (e inserire l’eventuale codice promozionale)
  3. Effettuare un deposito (sul quale viene generalmente offerto un bonus di benvenuto)

Con questi semplici tre passaggi, si può iniziare a scommettere sul calcio e quindi anche sulla massima serie italiana. La procedura è molto veloce e senza intoppi. Se una volta iscritti non si sa bene come muoversi sul sito, si può contattare il servizio clienti del sito di scommesse al quale ci si è iscritti.

logo serie a

A proposito del  punto 1, è bene scegliere un bookmaker conosciuto, autorevole e che sia autorizzato dall’ADM, l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

Per quanto riguarda il punto 2, il modulo d’iscrizione richiede meno di un minuto e richiede le informazioni standard, tra cui nome, cognome e indirizzo email.

Infine, durante l’ultimo passaggio, il numero 3, si effettua un deposito con il metodo di pagamento che si desidera. Generalmente, questo è lo stesso che poi potrà essere usato per richiedere il prelievo. Con i siti di scommesse autorizzati, questo passaggio è assolutamente sicuro.

Come si effettua una scommessa sulla serie A di calcio?

Una volta scelto il bookmaker ed effettuato l’accesso al sito, solitamente si arriva già sulla pagina delle scommesse calcistiche, con tutti gli eventi del giorno in bella mostra. Così non fosse, cliccare sulla voce del menu che indica “scommesse sportive” o “scommesse”.

Nella pagina delle scommesse sportive, per arrivare alla serie A occorre prima selezionare “Calcio”, quindi “Italia” e  in questo modo vengono visualizzati tutti gli eventi della serie A italiana sui quali poter scommettere.

In questo modo, vengono visualizzati i prossimi eventi in programma per la serie A, con tanto di quote principali (relative agli esiti finali 1X2), data e orario. A questo punto si può procedere come segue:

  1. Si può scegliere di pronosticare un finale di partita cliccando 1, X o 2
  2. Si possono aprire i dettagli del singolo evento per pronosticare esiti specifici

Pronostico semplice dell’evento (1, X, 2)

Si tratta della classica scommessa “da schedina”. L’1 sta per vittoria della squadra di casa, X per pareggio, 2 per vittoria della squadra in trasferta. Cose che probabilmente già saprete ma è meglio ripeterle per chi non ha mai scommesso.

Quando si sceglie un esito, questo viene riportato sulla colonna di destra. La quota dell’esito scelto viene moltiplicato per l’importo che si desidera scommettere e viene mostrato in anteprima. Ad esempio, se si desiderano scommettere 3 euro su un evento con quota 2,10 l’anteprima mostrerà la possibile vincita di 3,30€.

Una schedina si può formare con un solo evento ma anche con più eventi (non c’è limite). Ogni quota aggiunta andrà moltiplicata con quelle esistenti. Prendendo l’esempio di prima, se all’evento con quota 2,10 si aggiunge uno con quota 1,50 si otterrà una quota complessiva di 4,05. Perciò la vincita, giocando 3 euro sarà pari a 3€ x 4,05 = 12,15€.

E così via, se si aggiungono più eventi, le loro quote dovranno essere man mano aggiunte al conto complessivo.

Come vedremo dopo, generalmente i bookmaker offrono delle vincite aggiuntive a seconda del numero di eventi inserito. Questi extra possono essere offerti anche sotto forma di bonus.

Pronostico sugli esiti specifici di un determinato evento

Nel precedente paragrafo abbiamo visto come si può scommettere sull’esito finale di un determinato evento. Ad esempio, sulla vittoria della squadra di casa.

Per ciascun evento, tuttavia, sono numerose le scommesse che si possono fare. Eccone alcuni esempi:

  • Risultato esatto
  • Risultato nel primo tempo: l’esito alla fine del primo tempo
  • Risultato con handicap: vengono calcolati uno o più gol in meno a una squadra
  • Under/Over: se il numero totale di gol è inferiore o superiore ad una determinata somma
  • Goal / No Goal: se segnano entrambe le squadre o meno
  • Primo marcatore: il primo marcatore dell’incontro

E tanti altri. A questi, che sono i più classici, se ne sono aggiunti tantissimi come ad esempio il numero dei corner, il possesso palla, il numero di ammonizioni ecc.

Per scommettere su un esito specifico, basta cliccare sul pulsante apposito che viene mostrato all’altezza del nome dell’evento. Generalmente è indicato con un numero e un segno +.

Tipologie di promozioni per chi si iscrive ad un sito di scommesse

Quando ci si iscrive per la prima volta a un bookmaker per il quale non si ha ancora un conto, si possono ottenere diversi tipi di promozione sul primo deposito.

Tra le varie eccone alcune:

  • Bonus sul primo deposito
  • Bonus free (gratuito)
  • Bonus rimborso sulla prima scommessa /prime scommesse

A questi si aggiungono anche le promozioni per tutti i clienti, ovvero valide anche per i clienti già iscritti. Tra le promozioni più diffuse, il bonus multipla.

Bonus sul primo deposito

betting serie a

Il bonus sul primo deposito è l’offerta più comune e viene calcolata per l’appunto sul primo versamento effettuato. Il versamento, specifichiamolo bene, è quello che serve per giocare, ovvero per piazzare le proprie scommesse. Tutto ciò che viene depositato potrà essere utilizzato per scommettere sulla serie A o su quello che si vuole.

L’importo del bonus è calcolato in base ad una percentuale. Ad esempio, un bonus del 50% fino a 100€ vuol dire che sul primo deposito viene calcolato un 50% che si aggiunge come bonus al credito complessivo di gioco.

Generalmente, il bonus sul primo deposito ha dei requisiti di scommessa più alti. Per requisito di scommessa si intende il numero di volte che l’importo del bonus deve essere scommesso prima che possa essere trasformato in denaro reale. I bookmaker solitamente offrono requisiti di scommessa molto bassi (il ché è positivo). Il requisito di scommesse è indicato con una x oppure una X. Ad esempio un bonus con un requisito di 8x vorrà dire che per trasformare il bonus occorrerà giocare il suo importo totale per 8 volte.

Il bonus sul primo deposito può essere erogato tutto insieme oppure a scaglioni. Alcuni bookmaker chiedono che si debba giocare un minimo settimanale per riceverne il relativo scaglione.

Bonus free

Si tratta di un bonus gratuito che viene offerto per provare il sito di gioco. Generalmente si compone di pochi euro (es. 5 euro). Per ottenere questo bonus è quasi sempre necessario inviare il proprio documento d’identità al fine di concludere la procedura d’iscrizione al sito di gioco.

Bonus rimborso sulla prima scommessa o sulle prime scommesse

Viene calcolato sulla prima scommessa effettuata in termini di rimborso. In pratica, se la scommessa risulta perdente, viene rimborsata totalmente oppure fino ad una determinata somma. Si può dire che nel caso in cui venga rimborsata completamente, la prima scommessa è “gratuita”.

Bonus multipla (per tutti i clienti)

Si tratta di una quota bonus aggiuntiva che viene calcolata in base al numero di eventi inseriti nella schedina. Ad esempio, vi può essere un bonus multipla che arrivi ad offrire il 30% in più rispetto alla vincita normale. In questo modo, anziché vincere 100€, se ne possono vincere 130€ di cui 30€ in bonus.

Alcuni bookmaker offrono delle maggiorazioni molto più elevante, come ad esempio il 150% o più! Ciò vuol dire ad esempio che con una scommessa con vincita potenziale di 100€, si otterrebbe una vincita di 250€ di cui 150€ in bonus.

Requisiti obbligatori per scommettere

Per scommettere occorre essere maggiorenni e aprire un conto di gioco con un bookmaker. Se avete almeno 18 anni e volete fare qualche scommessa sul calcio italiano, tutto ciò di cui avrete bisogno saranno la copia di un documento e un piccolo budget per effettuare le scommesse.

La copia del documento d’identità va inviata al servizio clienti del sito di gioco al quale ci si desidera iscrivere. Questa consente di verificare l’identità e di ultimare l’iscrizione.

online betting

La verifica dell’identità per ricevere un bonus

La procedura di verifica dell’identità, oltre a dimostrare la maggiore età, serve anche per approfittare delle promozioni offerte dal bookmaker. Infatti, una volta che il servizio clienti ha ricevuto il documento e verificato che il bonus non sia stato già offerto alla stessa persona, provvederà ad attivarlo.

Con la verifica dell’identità si possono ottenere bonus di vario tipo: bonus di benvenuto sul primo deposito, bonus senza deposito, scommesse gratis, rimborso sulle prime scommesse e altro ancora.

I tempi per la verifica dell’identità generalmente variano da poche ore a 48-72 ore. In meno di 3 giorni al massimo, quindi, si può passare dalle parole ai fatti e iniziare a scommettere sulla serie A.